Slider

Tu sei il più bel colore del mondo di Golo Zhao | Recensione

venerdì 25 settembre 2020


Golo Zhao è uno dei massimi esponenti del romanzo grafico cinese contemporaneo che abbiamo iniziato a scoprire qua in Italia grazie a Soul Guide e Reverie. Ora torna nelle nostre librerie con un graphic novel sull'adolescenza ambientato a metà anni '90 in Cina. Zhou Rucheng sta frequentando l'ultimo anno delle scuole medie, periodo particolarmente stressante per gli studenti perché dall'esito degli esami finali dipenderà poi la scelta del liceo. A tutto questo si aggiungono i problemi comuni di quell'età. Seguiamo Zhou Rucheng e i suoi compagni fra bullismo, problemi famigliari, dubbi sul futuro, amicizia e primi amori.
Tu sei il più bel colore del mondo è sia un romanzo grafico individuale che corale perché non si limita a raccontare la storia del protagonista attraverso i suoi dubbi e pensieri, ma ci presenta anche la realtà dei suoi coetanei. Zhou Rucheng ha in particolare un paio di amici a cui è molto legato e con cui è solito giocare a carte dopo scuola. Insieme si recano presso un distributore automatico e tentano ogni giorno di pescare una carta nuova per terminare la collezione. Purtroppo questi momenti di svago vengono interrotti da un ragazzo più grande che li tormenta e minaccia. Nonostante la superiorità numerica, i ragazzi non riescono mai a imporsi e ribellarsi, rimangono impietriti di fronte alle angherie del bullo. Anche quando cercheranno aiuto purtroppo verranno lasciati a se stessi.


Fra una lezione e l'altra Zhou Rucheng capisce di essere sempre più incuriosito e attratto da una compagna di classe molto solare e particolarmente dotata in disegno, materia in cui eccelle anche il ragazzo. Nonostante abbia dei "problemi" nel capire il colore, è davvero bravo e il disegno sembra essere la sua strada anche se lo porta a mettersi spesso in discussione. Il confronto con i compagni di classe non lo fa sentire abbastanza bravo e si interroga spesso sul da farsi. Grande forza di questo fumetto è la possibilità di rivedersi non solo in Zhou Rucheng ma anche negli altri ragazzi perché tutti abbiamo passato questi momenti nella nostra vita. Tutti abbiamo scoperto per la prima volta l'amore e l'amicizia a scuola, ci siamo interrogati sui nostri talenti e il nostro futuro. Bene o male tutti abbiamo discusso con qualcuno e alcuni di noi sanno cosa significhi essere tormentati da un bullo. Tutte queste esperienze vengono messe su carta da Golo Zhao con estrema sincerità e innocenza.


Tu sei il più bel colore del mondo è uno spaccato di vita quotidiana degli studenti di metà anni '90, un vero tuffo nel passato per chi come me è cresciuto in quegli anni. Ho trovato questo fumetto abbastanza completo perché affronta diversi temi chiave dell'adolescenza. L'unica cosa che forse manca è una figura adulta, che sia un maestro o un genitore. Sarebbe stato bello un confronto con chi ci è già passato o con una figura presa come riferimento dai ragazzi. La narrazione è ben bilanciata, ci sono momenti spensierati e divertenti e altri più cupi e drammatici. Mi sono ritrovata in lacrime in un paio di occasioni non tanto per la tensione emotiva della storia, ma per motivi personali che mi hanno portata a legarmi molto ai personaggi e alle loro storie. Ho amato questo fumetto proprio perché è riuscito a entrarmi dentro raccontando qualcosa di nuovo ma allo stesso tempo famigliare. Ho apprezzato molto il protagonista perché si mette spesso in discussione e spesso parla fra sé e sé o con il suo "gatto interiore" (davvero molto buffo). Questi dialoghi interiori sono fondamentali per capire meglio il personaggio e lo rendono molto più reale. Il finale è un po' cliché secondo me, ma questo non ha influito sulla godibilità dell'opera.


In conclusione, questo è un graphic novel che dovrebbero leggere tutti a mio parere, perché parla di un momento della vita che tutti abbiamo affrontato e lo fa senza pretese, con estrema tenerezza e sincerità. I disegni sono molto delicati, i colori tenui e vivaci trasmettono a pieno il mondo pieno di colori e ombre dei nostri ragazzi. Una storia emozionante e speciale perché tratta della vita quotidiana, la vita vera nei suoi alti e bassi.


Tu sei il più bel colore del mondo, Golo Zhao

Bao Publishing | €25,00
Disponibile su Amazon


4.75/5 

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi video

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan