Slider

Kasane 1 di Daruma Matsuura | Prime impressioni

mercoledì 12 agosto 2020


Kasane è una ragazza dal viso deturpato, figlia di un celebre attrice nota, ironia della sorte, per la sua bellezza. La madre è morta molto giovane lasciando Kasane sola ad affrontare gli sguardi cattivi degli altri. A scuola è continuamente vittima di bullismo, viene presa di mira per il suo volto e la sua bruttezza. Questa piaga l'ha sempre isolata dai suoi coetanei, incapaci di vedere oltre l'aspetto fisico. Quanto vorrebbe Kasane poter prendere il volto di una ragazza carina, capire come ci si senta a essere belli e apprezzati dagli altri. Per sua fortuna, la madre le ha lasciato in eredità un rossetto speciale che le permetterà di assumere il volto di un'altra persona semplicemente baciandola.

Questo "potere" però  porta con sé grandi responsabilità e più farà esperienza più sarà difficile tornare a vestire i panni di quella brutta. L'"incantesimo" non può durare per sempre. L'essere continuamente insultata ed emarginata porta la ragazza a crescere più in fretta, a porsi numerose domande riguardo se stessa e gli altri. Kasane lavora molto sulla propria persona e porta avanti il suo più grande hobby: recitare, come l'adorata madre. Nonostante tutte le difficoltà del caso, lei non molla e continua per la sua strada. È inquietante vedere come molte persone siano superficiali e attaccate solo all'apparenza fisica. Soprattutto nel caso di bambini che arrivano a scrivere "crepa" sul banco di Kasane. Mi inquieta quanto sia facile dire e scrivere certe parole, forse non comprendendo nemmeno l'impatto che queste hanno sugli altri. Nessuno sembra essere disposto a conoscere la ragazza, nemmeno gli adulti sembrano volerla aiutare. È completamente sola e davanti a sé non si prospetta un futuro facile.

Il tratto è duro e i disegni enfatizzano la drammaticità di alcune scene. È come trovarsi a teatro e sul palco c'è una ragazza che è tutto fuorché un'eroina, eppure non possiamo far altro che tifare per lei. Penso infatti che molte persone potranno riconoscersi in Kasane. C'è una particolare cura nei volti che la fanno da protagonisti assieme alla ragazza e che ho apprezzato molto perché aiutano e empatizzare con i personaggi e a rendere ancora più drammatici certi momenti. Tutto si basa sulle apparenze e sul contrasto fra bello e brutto. In questo penso ci sia anche una critica alla società e alla superficialità con cui certe persone emettono giudizi sugli altri. Ho apprezzato molto l'indagine psicologica della protagonista, la profondità della sua persona e le riflessioni sul suo posto nel mondo. Rimango con qualche perplessità su come Kasane riuscirà a superare questo ostacolo, per questo sono curiosa di leggere il secondo volume. 


Kasane, Daruma Matsuura

JPop | €6,90
Seinen, 14 volumi 

Disponibile su Amazon


3/5 

Nessun commento:

Posta un commento

Ultimi video

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan