Slider

5 documentari true crime da non perdere

domenica 4 agosto 2019

Da grande appassionata delle storie di non fiction, soprattutto di true crime, sono sempre alla ricerca di documentari sull'argomento. Mi affascina il mondo della criminologia, i metodi utilizzati per risolvere i casi, il modo in cui si affrontano i processi. Oggi vogliono consigliarvene cinque che secondo me sono davvero ben fatti sotto questi punti di vista e aiutato, a parer mio, a riflettere ed essere più consapevoli.


The Keepers

2017 | 7 puntate

La serie racconta l'omicidio di Suor Catherine Cesnik e gli episodi di violenza sessuale avvenuti nella scuola in cui insegnava. Non si cerca solo di far luce su un caso irrisolto risalente al 1969 ma si indagano anche gli episodi di abuso. Nel 1992 una ex studentessa del liceo rivela infatti di essere stata più volte stuprata dal cappellano della scuola in cui insegnava la suora scomparsa. Una serie avvincente che va a segno e che fa molto riflettere sul modo in cui vengono affrontati certi crimini all'interno della chiesa.


The Confession Tapes

2017-2019 | 2 stagioni, 11 episodi

Questa serie di documentari si concentra sulle probabili false confessioni ottenute dalla polizia con metodi coercitivi. Ogni episodio si concentra su un caso differente e analizza, grazie alla partecipazione di esperti del settore, le prove presentate, le confessioni e il processo. Viene offerta inoltre una probabile alternativa al verdetto finale e si presentano le criticità di alcuni metodi utilizzati dalla polizia per ottenere una confessione. Una serie agghiacciante che fa però riflettere molto.

The Staircase

2004-2018 | 3 stagioni, 13 episodi

Una serie di documentari che riportano il processo a Michael Peterson, giornalista e scrittore americano, accusato dell'omicidio della moglie. La morte di Kathleen è però solo l'inizio di una lunga indagine in cui verranno rivelati segreti e altri "incidenti". Il documentario non si schiera esplicitamente da nessuna parte ma viene seguita principalmente la difesa e questo influenza sicuramente l'opinione di chi guarda. L'aspetto più interessante è scoprire come viene gestito un caso, come viene costruita la difesa, come si svolge il processo.

Reperto A

2019 | 4 puntate

Lo scopo di questi episodi è mostrare come alcune tecniche forensi siano controverse. Ci vengono presentati quattro casi diversi in cui l'analisi del DNA, degli schizzi di sangue e così via hanno portato alla condanna di persone innocenti. L'aspetto interessante è l'approfondimento scientifico di queste tecniche. Vengono date alcune nozioni base per capire come funzionano, come vengono utilizzate e i loro limiti portando degli esempi concreti.

Conversazioni con un killer: il caso Bundy

2019 | 4 puntate

A trent'anni dalla morte di Ted Bundy, Netflix propone un documentario in 4 episodi composto da interviste vecchie e nuove, immagini e video dell'epoca, registrazioni audio dal carcere. Bundy nei primi anni '70 è un giovane uomo di belle speranze che vuole diventare avvocato ma poi qualcosa in lui scatta e fra il '74 e '78 uccide 36 donne. Il documentario cerca di far luce sui motivi che hanno spinto questa persona a uccidere in maniera violenta e atroce. Una storia agghiacciante che ha ispirato tanti personaggi di fiction odierni e che ha fatto la storia dei serial killer.

Nessun commento:

Posta un commento

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan