Slider

Mare di Libri: cosa leggerò? | TBR

lunedì 27 maggio 2019


Mancano ormai meno di tre settimane al festival dedicato alla lettura per ragazzi ed è giunto il momento di condividere con voi i libri che ho scelto per prepararmi a questo evento.

Come vi anticipavo nel precedente post su Mare di Libri, voglio recuperare i libri di Giacomo Mazzariol prima del suo evento che si terrà domenica. Nella mia lista ci sono dunque "Mio fratello rincorre i dinosauri" (che ho finito da poco di leggere) e "Gli squali". Il primo racconta la vita dell'autore, giovanissimo, dal momento in cui nasce suo fratello minore, Giovanni. I genitori lo avevano preparato al nuovo arrivato dicendogli che sarebbe stato speciale. Speciale come i supereroi pensava Giacomo e invece Giovanni non ha superpoteri ma solo un cromosoma in più. L'altro suo libro si concentra invece su un ragazzo che ha appena terminato la maturità e si appresta a entrare all'università. Una lettura sui giovani d'oggi e le grandi possibilità che hanno per essere davvero chiunque.

Altra autrice che voglio conoscere prima di incontrarla è Frances Harding. I libri che ho scelto per "prepararmi" sono "L'albero delle bugie" e "La voce delle ombre", entrambi dei fantasy young adult, da quel che leggo, molto cupi. Per ora ho in lettura "L'albero delle bugie" in prestito digitale, ma sono ancora troppo all'inizio per dare un giudizio. Altre letture che vorrei portare a termine prima o a ridosso del festival sono "Petrademone" di Manlio Castagna e "Storia di May piccola donna" di Beatrice Masini. Il primo è un racconto misterioso che unisce elementi horror ai mondi paralleli, il secondo invece è ambientato nell'America dell'Ottocento sulle tracce di Louisa May Alcott, autrice di "Piccole donne".

Questi sono i libri che intendo leggere quest'anno per il festival, fatemi sapere se li avete già letti e in questo caso cosa ne pensate.

Nessun commento:

Posta un commento

CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan