Slider

HAXA. I confini del vento | Recensione

domenica 19 novembre 2017



Haxa. I confini del vento 1, Nicolò Pellizzon
Primo volume di quattro
Bao Publishing, €19,00

Trama
Il sei per cento dell'umanità è in grado di usare la magia, l'haxa, in due modi diversi. Chi manipola gli elementi ha il compito di proteggere il mondo dai goetiani che hanno il potere di evocare creature da altre dimensioni. Questa netta divisione nasconde antichi misteri che verranno messi in discussione da un gruppo di reietti.

  

La mia opinione
Aspettavo con ansia questo fumetto perché le premesse mi avevano incuriosita tanto così come i disegni, purtroppo però ne sono rimasta un po' delusa. La storia è molto complessa e ben costruita dal punto di vista fantasy: ogni cosa viene spiegata anche attraverso articoli e pagine scritte. A partire dalla magia, gli elementi, nulla viene lasciato al caso. Tutte queste informazioni però rallentano la storia, spezzano il ritmo e rendono più difficile la lettura. Da una parte ho apprezzato la presenza di tutte queste informazioni ma non il modo in cui vengono fornite che sa molto di "scuola". Mi è sembrato tutto originale e interessante, ero curiosa di scoprire pian piano qualcosa di nuovo anche sul sistema politico. Purtroppo però la trama l'ho trovata confusionaria e i personaggi non mi sono piaciuti. Trattandosi di una storia fantasy ci sono molte scene dinamiche e d'azione che non vengono rappresentate al meglio, io almeno ho fatto fatica a capire bene come si stavano svolgendo i fatti. I personaggi invece li ho trovati infantili (ma ci sta visto che sono adolescenti), piatti, molto simili fra loro soprattutto nei disegni dei volti. In generale lo stile lo trovo distintivo dell'autore ma non riuscivo a distinguere i vari personaggi fra loro, il che ha creato ancora più confusione in me. Ho adorato invece le creature fantastiche ben rappresentate così come i colori pop che danno a tutto una marcia in più. Nel complesso ho trovato la storia un po' pesante e non sempre coinvolgente, belle le premesse e il mondo nuovo rappresentato dall'autore ma non ha suscitato molto interesse da parte mia. Mi piacerebbe leggere altro dell'autore perché i disegni mi hanno incuriosita ma non so se recupererò i seguiti di questa serie.

  

Doni 💭🌸
CopyRight © | Theme Designed By Hello Manhattan